Contador: Addio al ciclismo, La vuelta è l’ultima corsa

Il ciclista spagnolo Alberto Contador, 34 anni, dice addio al ciclismo con La Vuelta. La notizia arriva in seguito all’ultimo Tuor de France dove si posiziona al nono posto. Decisione ufficializzata dal corridore stesso con un video pubblicato sul proprio profilo Instagram per coinvolgere i suoi fan nella sua scelta. Il suo team Trek Segafredo l’ha accompagnato lungo tutto il percorso della sua carriera e anche stavolta sembravano ad un passo dal rinnovo del contratto. Ma purtroppo El Pistolero pone fine alla sua esperienza nel ciclismo.

Termina la sua carriera fatta di conquiste, professionista dal 2003, è uno dei sei ciclisti ad aver conquistato tutte e tre le grandi corse: il giro d’Italia vinto nel 2008 e nel 2015, nel 2007 e 2009 il Tour de France, ed infine la Vuelta di Spagna nel 2008, nel 2012 e nel 2014.

Il mondo del ciclismo è molto dispiaciuto per il suo addio al termine del giro di Spagna, ma il suo nome rimarrà come uno dei più lucenti nella storia di questo nobile sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Prenota la tua spedizione Online e paga in sicurezza in pochi click
Open chat
1
Ciao! 👋
Come possiamo aiutarti?