3 libri per chi ama viaggiare o pensa di trasferirsi

Fare un viaggio indimenticabile è un’esigenza sentita da molte persone. Vacanza all’insegna dello sport o viaggio on the road, da soli o in compagnia: ciò che conta è che sia Emozionante.

Spesso, tuttavia, manca quel pizzico di coraggio in più. Manca la forza di uscire dalla routine quotidiana, fatta di lavoro e impegni di famiglia.

Ecco, allora, 3 libri da leggere per sognare e scegliere di vivere un’esperienza come quella del protagonista dell’opera.

 

#1 Sulla strada giusta, di Francesco Grandis

Un’opera tutta italiana, ricca di spunti di riflessione. “Sulla strada giusta” fornisce una visione nuova sulla vita dell’italiano medio. L’autore stesso descrive così il proprio manoscritto:
“Se ne avessimo l’occasione, ti racconterei di quando ero un giovane ingegnere, convinto di aver trovato la sua posizione nel mondo, e di quando scoprii, invece, di essere finito in una gabbia.

Di quando lasciai quel posto sicuro in piena crisi economica, per affrontare il mio crollo personale. Di come trovai la strada giusta durante un lungo viaggio, del mio lavoro nomade e dei Paesi che seguirono. Di come mollai tutto ancora una volta per scrivere e condividere la mia esperienza. E sopra ogni cosa, ti parlerei della mia
ricerca della Felicità.

Non sono un arrivato ma solo un uomo in cammino, e il libro che stai guardando è il racconto del mio percorso.”

 

#2 Vagabonding: l’arte di girare il mondo, di Rolf Pott

La protagonista di questo libro si chiama Libertà. La libertà di scegliere, di andare via, di vagabondare, di distaccarsi dalle cose materiali. La libertà di seguire i propri sogni e realizzarli.L’opera fornisce al lettore consigli utili sia dal punto di vista spiriturale che pratico.

#3 Il Grande Sogno: il giro del mondo senza soldi e senza bagagli, di Matteo Pennacchi

Una straordinaria avventura, realmente vissuta dall’autore del libro. Si tratta del giro del mondo… senza soldi!

Matteo Pennacchi è riuscito ad ottenere vitto, alloggio e trasporto gratis, a bordo di camion, treni e navi.

Un’idea accarezzata da molti, ma messa in pratica da ben poche persone. Per questo, vale la pena leggere quest’opera.

 

Ciascuno dei tre libri citati riporta storie reali, vere, vissute da persone comuni che però hanno avuto il coraggio di prendere in mano la propria vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Prenota la tua spedizione Online e paga in sicurezza in pochi click
Open chat
1
Ciao! 👋
Come possiamo aiutarti?